AGGRESSIONE MEDICO POLICLINICO – PIZZIGHINI (M5S)

AGGRESSIONE MEDICO POLICLINICO – PIZZIGHINI (M5S): “REGIONE INTERVENGA SU UNA SITUAZIONE DIVENTATA INTOLLERABILE. RIVEDERE LA LEGGE REGIONALE”

“L’ennesima aggressione ai danni di un operatore della sanità non è più tollerabile.
Il medico del Policlinico di Milano, al quale va la nostra solidarietà, picchiato selvaggiamente da un parente di un assistito all’interno di un reparto, deve mettere in allarme la politica.

Regione Lombardia ha il dovere di intervenire con qualunque mezzo in suo possesso per mettere fine a questo stillicidio e garantire al comparto sanitario tutela e sicurezza degli operatori sanitari.

Esiste una legge regionale, bisogna rivederne i punti deboli con urgenza.

Nei nosocomi gli operatori si mettono a disposizione dei pazienti, dedicano il loro tempo e la loro professionalità alla cura del prossimo, hanno il diritto di tornare a casa ogni fine turno.

La sanità in regione Lombardia ha diversi problemi, fra questi: l’assenza di medicina territoriale che crea, quindi, affollamento ad esempio nei Pronto soccorso e questo comporta esasperazione e tensione”.

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Ultimi Articoli

Iscriviti al sito tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.

Unisciti a 3.385 altri iscritti