CAPODANNO IN PIAZZA DUOMO CON LUCA CARBONI E FABRI FIBRA – 31 DICEMBRE DALLE ORE 20

CAPODANNO IN PIAZZA DUOMO CON LUCA CARBONI E FABRI FIBRA


Canzone d’autore e rap s’intrecciano nel concertone di Capodanno in piazza Duomo che vede protagonisti Luca Carboni e Fabri Fibra

Oltre tre ore di spettacolo che avranno per protagonisti due nomi importanti della musica italiana: il cantautore Luca Carboni e Fabri Fibra, il rapper marchigiano che ha venduto oltre 1 milione di dischi. 

Ad aprire le danze, alle 21, saranno il dj set “La discoteca nazionale” di RTL 102.5 e il DJ Gigi Resta

Conduttori dell’evento, tramesso in diretta su RTL 102.5, saranno Angelo Baiguini, Giorgia Surina, Paolo Cavallone e il conte Galè

Alle 22 salirà sul palco il bolognese Luca Carboni e, a seguire, sarà la volta di Fabri Fibra che scalderà il pubblico a ritmo di rap fino al countdown che darà il benvenuto al 2018.

L’ingresso in piazza Duomo sarà consentito, dalle ore 20 fino alla capienza massima di circa 20 mila persone, attraverso nove varchi presidiati. Il concerto si chiuderà poi alle ore 00.15, così da consentire a tutti di utilizzare il trasporto pubblico per gli spostamenti. Per la sera di Capodanno, infatti, il servizio delle linee metropolitane M1, M2, M3 e M5 viene prolungato (solo sulle tratte urbane: fino a Molino Dorino sulla M1 e tra Cascina Gobba e Abbiategrasso sulla M2) con gli ultimi passaggi in centro alle 2 di notte circa. Mentre le linee sostitutive notturne (NM1-NM2-NM3) inizieranno il servizio intorno all’1.30. Dal pomeriggio saranno chiusi gli accessi alla fermata Duomo sia per M1 sia per M3; si consiglia, dunque, l’utilizzo delle fermate più vicine, Cordusio e San Babila (M1) e Missori e Montenapoleone (M3). 

Il cantautore di Bologna e il rapper di Senigallia formano una strana coppia in grado di attrarre generazioni e gusti musicali differenti, ma i due artisti hanno alcuni punti d’incontro: dal singolo «Fisico & Politico» inciso insieme nel 2013 alle recenti collaborazioni con Tommaso Paradiso del gruppo Thegiornalisti, che duetta con Fibra nel brano «Pamplona» e con Carboni in «Luca lo stesso», che molti critici hanno segnalato come la migliore canzone pop italiana degli ultimi anni.


Luca Carboni celebra una carriera trentennale che ha trovato nuovo slancio nelle sonorità electropop del dodicesimo album «Pop-Up». I suoi ultimi live sono una spremuta di adrenalina elettronica fra rock e dance-pop grazie all’uso di batterie elettroniche e chitarre synth comprate appositamente per creare un concerto fisico e da ballare, nel quale rivisita in chiave electro anche classici come «Silvia lo sai». Propone una scaletta di hit famose come «Farfallina», «Inno nazionale», «Ci vuole un fisico bestiale» e «Mare Mare» assieme alle tracce di «Pop-Up» fra cui «Bologna è una regola» e «Milano» dedicata a quella che Carboni vede come «la New York d’Italia: la città dove è possibile realizzare i propri sogni artistici e creativi».


È una sorta di greatest hits live anche lo show di Fabri Fibra,  il rapper marchigiano,  mescola hit del passato come «Applausi per Fibra» e «Tranne te» con il recente singolo di platino «Stavo pensando a te» e il brano «CVDM» che fa parte della «Masterchef Edition» dell’album di platino «Fenomeno» in vendita dal 17 novembre. Si tratta di una riedizione dell’ultimo lavoro discografico con l’aggiunta di sette inediti che erano rimasti esclusi dal cd «Fenomeno» perché hanno un’impronta più elettronica rispetto allo stile del disco pubblicato lo scorso aprile. 


Scopri di più da Paola Pizzighini

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Ultimi Articoli

Scopri di più da Paola Pizzighini

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading