Dote sport 2023 risorse insufficienti per una misura di fondamentale importanza

Dote sport 2023.

«Risorse insufficienti, per una misura di fondamentale importanza»
Regione Lombardia non ha fatto abbastanza, per quanto riguarda: “Dote Sport 2023”.

Due milioni di euro per tutta la Lombardia non sono sufficienti.

Nonostante le circa 16mila richieste rimaste inevase lo scorso anno, la stessa sottosegretaria Magoni ha confermato oggi un ulteriore abbassamento della fascia isee per l’accesso, a 15mila euro, e del contributo stesso, che sarà erogato a partire da soli cento euro.

Dote Sport è una misura fondamentale per aiutare i nuclei familiari in difficoltà economiche ad avvicinare i propri figli all’attività sportiva.

Attività che a sua volta ricopre un ruolo determinante nella formazione dei nostri figli.

Riteniamo che le risorse assegnate per la Dote Sport non siano sufficienti a garantire un ampio accesso al contributo da parte di tutte le famiglie richiedenti.

Proprio in considerazione dell’importanza sociale dello strumento, ritengo che la maggioranza avrebbe dovuto compiere uno sforzo per incrementare ulteriormente le somme da destinare alla misura.

Si tratta infatti di un’occasione unica per permettere a tanti ragazzi di avvicinarsi alle varie discipline sportive.

Possibilità che invece Regione Lombardia ha deciso di ridurre.
Inoltre, negli anni passati, diversi beneficiari che avevano presentato regolare domanda e che erano stati inclusi nei destinatari della Dote Sport, avevano dovuto attendere mesi per ricevere la somma a loro dovuta.

L’auspicio è in futuro che i tempi siano rispettati con puntualità.

Paola Pizzighini

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Ultimi Articoli

Iscriviti al sito tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.

Unisciti a 3.385 altri iscritti