FUORISALONE A SETTEMBRE: CONFERMATA L’EDIZIONE SPECIALE DAL 5 AL 10 SETTEMBRE 2021

FUORISALONE A SETTEMBRE:

CONFERMATA L’EDIZIONE SPECIALE, IL LAVORO CONTINUA A SOSTEGNO DI MILANO, CAPITALE INTERNAZIONALE DEL DESIGN

Nell’attesa della conferma che ci siano le condizioni per lo svolgimento della 60° edizione del Salone del Mobile nelle date previste – e indipendentemente da essa – il Fuorisalone, rappresentato da una selezione di realtà che da anni apportano un contributo fondamentale facendo di Milano una design capital, punto di riferimento internazionale, oggi conferma l’appuntamento del 5-10 settembre, lavorando sull’obiettivo insieme ad aziende e operatori del settore. Partendo da un tavolo di dialogo condiviso tra le parti emerge la determinazione a realizzare l’edizione di settembre di Fuorisalone nel rispetto dei protocolli di sicurezza.

Per la ripartenza di Milano, per consolidare relazioni costruttive e collaborative, per creare un’edizione speciale del Fuorisalone, che offra opportunità qualitative alle aziende del settore e che sia coinvolgente, dinamica, sostenibile, inclusiva. A rendere manifesta questa volontà sono alcuni delle realtà milanesi che hanno contribuito a rendere celebre questa vetrina internazionale del sistema design, nella speranza che questo incoraggi anche altri esponenti del settore ad impegnarsi verso la realizzazione del Fuorisalone 2021.

5VIE art+design Alcova Alpha District Associazione Zona Bovisa per InBovisa BASE Milano Durini Design INTERNI FuoriSalone con Università degli Studi di Milano, Orto Botanico di Brera, Audi City Lab Isola Design District Milano Space Makers per Tortona Rocks Mosca Partners per Palazzo Litta Nilufar Gallery Parenti District Art & Design – Teatro Franco Parenti e Bagni Misteriosi Repubblica del design Studiolabo per Fuorisalone.it e Brera Design District Superstudio Group per Superdesign Show Tortona Design Week

In occasione della Milano Design Week, BASE lancia We Will Design, una grande chiamata collettiva rivolta alle giovani generazioni e alle università italiane e internazionali per esplorare e ripensare, attraverso il design, nuovi modi di vivere.

Da una settimana a un progetto di durata annuale, il Fuorisalone diventa un percorso di lungo termine di co-progettazione dall’approccio transettoriale, sviluppato a quattro mani insieme a BASE e alle realtà coinvolte per indagare dove sta andando la nostra società.

BASE Milano

BASE Milano è un progetto di contaminazione culturale tra arti, imprese, tecnologia e innovazione sociale. Nato nel 2016 all’interno degli edifici ex industriali dell’ex-Ansaldo, si traduce oggi in 12.000 mq di laboratori, spazi per esposizioni, spettacoli, workshop, conferenze, con una grande sala studio e una residenza d’artista. BASE è una Learning Machine, un grande organismo per l’apprendimento e laboratorio di formazione permanente al servizio della città, dei professionisti delle industrie creative e del quartiere. BASE è una macchina che apprende a sua volta mettendo in dialogo comunità creative diverse per assorbire, condividere e ri-trasformare reciproci contenuti e contaminazioni in ambiti differenti, dalla scrittura all’illustrazione, dalla musica all’arte, al design e altro ancora.

Informazioni

BASE Milano, Via Bergognone 34 www.base.milano.it

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Articoli Simili