GLI APPUNTAMENTI DI OGGI GIOVEDì 23 NOVEMBRE – TODAY’S OPENING 23RD NOVEMBER

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI GIOVEDI’ 23 NOVEMBRE


Reduci dal recente Under The Covers, splendida e folle raccolta di brani altrui reinterpretati a modo loro, Lydia Lunch e Cypress Grove tornano in Italia, stasera si esibiranno al COX 18 , VIA CONCHETTA 18 MILANO ALLE 21.30 Durante la serata avremo l’occasione per ascoltare i frutti migliori della collaborazione tra i due, nata ai tempi del primo tributo all’immenso Jeffrey Lee Pierce e proseguita qualche anno dopo col debutto A Fistful Of Desert Blues, ma anche brani scritti dal leader dei Gun Club e qualche cover di quelle scelte per l’ultimo lavoro in studio.
INGRESSO LIBERO CON SOTTOSCRIZIONE
LYDIA LUNCH UNDER THE COVER

PAPPAMILANO

Alla LIBRERIA OPEN presentazione della nuova edizione di “PAPPAMILANO 150 INDIRIZZI PER MANGIARE BENE SENZA SPENDERE UNA FORTUNA” di Valerio Massimo Visintin. Viale Montenero 6 ore 19

Lucio Fontana

NELL’AMBITO DELLA MOSTRA DI LUCIO FONTANA “Ambienti/Environments”

A cura di Marina Pugliese, Barbara Ferriani e Vicente Todolí / 21 Settembre 2017 – 25 Febbraio 2018
In collaborazione con Fondazione Lucio Fontana – entrata libera

23.11.2017 – Ore 20.30

CONVERSAZIONE: FONTANA, I GIOVANI, GLI AMBIENTI

Con Silvia Bignami e Giorgio Zanchetti
Ingresso libero fino a esaurimento postiPrenotazione riservata ai Member Pirelli HangarBicocca. Per prenotare clicca qui.
Secondo appuntamento del Public Program | Lucio Fontana

Silvia Bignami e Giorgio Zanchetti raccontano attraverso immagini, documenti e testi, il ruolo fondamentale che Lucio Fontana ha svolto nel sostegno e nella crescita delle generazioni di artisti più giovani. Fin dalla seconda metà degli anni Quaranta, Fontana è catalizzatore del raggruppamento spazialista, riferimento dei primi esponenti del nuclearismo e di molte delle tendenze, milanesi ma non solo, “oltre” l’informale. Nel 1958, presentando la sua sala personale alla Biennale di Venezia, Guido Ballo scrive: “Fontana ha più di tanti altri sentito e vissuto i fermenti di una cultura nuova: oggi è vicino ai giovani, ne ha già precorso con libertà certe poetiche”. Non a caso, l’anno successivo, questo testo di Ballo viene ripubblicato sul primo numero di “Azimuth”, la rivista di punta della nuova avanguardia milanese. Dal lavoro di Fontana traggono spunti importanti le sperimentazioni di giovani artisti come Castellani, Manzoni, Bonalumi, degli esponenti del Gruppo T e del Gruppo Enne, di Dadamaino, Scheggi, Nanda Vigo, ma anche di Fabro e Paolini. In questa dinamica riveste grande importanza il suo lavoro pionieristico sugli ambienti, che porta nel 1967 alla sua consacrazione come anticipatore e iniziatore dell’arte ambientale nella mostra “Lo spazio dell’immagine” (Foligno) dove, oltre a un Ambiente spaziale di Fontana, vengono presentate diciannove opere di artisti italiani delle ultime generazioni tra cinetici, pop e poveristi interessati alla dimensione ambientale dell’arte.

ANTONIO ALBANESE
Alla LIBRERIA FELTRINELLI ANTONIO ALBANESE presenta il suo libro “LENTICCHIE ALLA JULIENNE” edito da Feltrinelli. Interviene all’incontro Giovanni Mura. Piazza Duomo ore 18.30
ANTONIO ALBANESE LENTICCHIE ALLA JULIENNE


Scopri di più da Paola Pizzighini

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Ultimi Articoli

Scopri di più da Paola Pizzighini

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading