La programmazione di Triennale Milano per il supersalone | 4-12 settembre

La programmazione di Triennale Milano per il supersalone

A settembre Triennale Milano sarà l’hub in città del supersalone, l’evento speciale del Salone del Mobile.Milano, con, oltre alle retrospettive dedicate a Enzo Mari e a Vico Magistretti e alla mostra Les Citoyens, tre nuove mostre a ingresso libero, che apriranno al pubblico il 4 settembre.

il Salone / la Città (4 – 12 settembre), un progetto espositivo ideato dal Museo del Design Italiano di Triennale per il Salone del Mobile.Milano e curato da Mario Piazza, racconta le produzioni culturali del Salone in città che nel corso degli anni hanno comunicato il design al pubblico degli appassionati. Un’esposizione spettacolare che si svilupperà a partire dagli archivi di Triennale Milano e del Salone del Mobile.

Carlo Mollino. Allusioni Iperformali (4 settembre – 7 novembre), a cura di Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano, presenta gli arredi di Casa Albonico a Torino realizzati tra il 1944 e il 1946.

Fittile. L’artigianato artistico italiano nella ceramica contemporanea (4 settembre – 31 ottobre), in collaborazione con Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, propone un viaggio attraverso la ceramica artistica italiana.

Sempre durante il supersalone e fino al 12 settembre sarà inoltre possibile visitare la mostra dedicata a Enzo Mari – esposizione che racconta 60 anni di attività di uno dei principali progettisti, artisti critici e teorici italiani –, e quella dedicata a Vico Magistretti, che ripercorre l’intera opera dell’architetto e designer che proprio nel Palazzo dell’Arte ha iniziato la sua carriera. Per gli appassionati di arte contemporanea, Les Citoyens, uno sguardo di Guillermo Kuitca sulla collezione della Fondation Cartier pour l’art contemporain presenta una selezione di 120 opere di 28 artisti della collezione di Fondation Cartier.

Il Museo del Design Italiano, rinnovato a luglio, è stato arricchito da un ricco apparato di testi e approfondimenti su poetica e contesto in cui le opere sono state progettate. Sono inoltre presenti materiali grafici e fotografici, molto spesso inediti, provenienti dagli Archivi di Triennale Milano.

Prosegue inoltre anche a settembre la programmazione di Triennale Estate, il palinsesto di eventi che da maggio a ottobre anima il Giardino di Triennale, e l’offerta per il pubblico legata alle mostre in corso.

Dal 4 al 12 settembre Triennale Milano prolunga i suoi orari di apertura dalle 11.00 alle 22.00, anche lunedì 6 settembre con un’apertura straordinaria.

Biglietto giornaliero: accesso a tutte le mostre e al Museo del Design Italiano a 16 euro. Da usufruire lo stesso giorno dell’acquisto presso la biglietteria di Triennale.

Biglietto Mostre Estate 2021 acquistabile online a 20 euro (+ prevendita): consente di accedere una volta a tutte le mostre e al Museo del Design Italiano, fino al 12 settembre 2021.

LE NUOVE MOSTRE

il Salone / la Città

4 – 12 settembre 2021

Ingresso libero

Ideata da: Museo del Design Italiano di Triennale Milano per il Salone del Mobile.Milano. A cura di: Mario Piazza

Un percorso espositivo che presenta le produzioni culturali più significative realizzate dal Salone del Mobile.Milano in città, dal 1961 ad oggi. Una serie di mostre, progetti e installazioni che hanno coinvolto nomi di primo piano, segnando la storia della manifestazione e del design italiano. La mostra affronta diverse tematiche chiave: l’artigianato, le prime esplorazioni sul concetto di “mobile”, i grandi maestri, la nascita dello “stile italiano”, il tema dell’abitare e la cultura del cibo, l’ecologia e la finitezza delle risorse.

Carlo Mollino. Allusioni Iperformali

4 settembre – 7 novembre 2021

Ingresso libero

A cura di: Marco Sammicheli Progetto di allestimento: studio bunker

Carlo Mollino, figura unica del design e dell’architettura italiani, ha progettato gli arredi di Casa Albonico tra il 1944 e il 1946. Triennale Milano espone queste opere che permettono di rileggere il percorso di Mollino ed evidenziarne alcuni aspetti non ancora approfonditi: l’ossessione per la forma, il legame con il secondo Futurismo, fino agli interessi per la fisica e l’aerodinamica. La mostra nasce dalla collaborazione tra Triennale e Ministero della cultura – Direzione generale Archeologia belle arti e paesaggio, Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Milano e Direzione regionale Musei Lombardia – che ha portato all’acquisizione e alla concessione in comodato della Suite da salotto progettata da Carlo Mollino per Casa Albonico.

Fittile

L’artigianato artistico italiano nella ceramica contemporanea

4 settembre – 31 ottobre 2021 Ingresso libero

In collaborazione con: Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte A cura di: Ugo La Pietra

Una mostra che propone un affascinante viaggio attraverso la ceramica artistica italiana: un saper fare ancestrale, diffuso in tutto il territorio nazionale con tipologie, tecniche, materiali, botteghe, autori di una ricchezza e diversità uniche al mondo. Fittile è il terzo progetto del ciclo Mestieri d’Arte & Design. Crafts Culture, nato dalla collaborazione tra Triennale e Fondazione Cologni, che propone un punto di vista inedito sulle arti applicate contemporanee.

TRIENNALE ESTATE

7 settembre 2021, ore 18.30 Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagine

7 settembre 2021, ore 20.30 CLUB ZERO | Porta Venezia

8 settembre 2021, ore 21.15 ULTRADIM. Seconda Edizione | Elena Rivoltini e Vega Collective

9 settembre 2021, ore 18.30 Design e Fotografia Paola Pansini e Lorenzo Arosio

9 settembre 2021, ore 19.00 Le protagoniste dell’arte contemporanea italiana. Generazioni di artiste a confronto Tomaso Binga e Matilde Cerruti Quara

10 settembre 2021, ore 21.00 20 danzatori per il XX secolo e oltre una creazione di Boris Charmatz [terrain]

Una proposta delle Soirées Nomades di Fondation Cartier, nell’ambito dell’esposizione Les Citoyens Biglietti disponibili su triennale.org VISITE GUIDATE E PERCORSI LEGATI ALLE MOSTRE

4 settembre 2021, ore 12.00 Alla scoperta di Vico Magistretti con sua nipote Margherita Pellino Biglietto d’ingresso + visita guidata: 14 euro

Biglietti disponibili su triennale.org

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Articoli Simili