MYMICROGALLERY presenta la mostra di RIITTA NELIMARKKA “Hassuna”Inaugurazione: giovedì 23 settembre, 2021 18:30 – 20:30 – Via Giovanni Boccaccio, 24 20123 Milano

MYMICROGALLERY

presenta la mostra di

RIITTA NELIMARKKA

“Hassuna”

A cura di Stefania Carrozzini

Inaugurazione: giovedì 23 settembre, 2021 18:30 – 20:30

MyMicroGallery Via Giovanni Boccaccio, 24 20123 Milano

24.09.2021 – 12.10.2021 (Su app. )

MyMicroGallery è lieta di annunciare ”Hassuna”, una mostra personale dell’artista finlandese Riitta Nelimarkka a cura di Stefania Carrozzini.

A ispirare Riitta Nelimarkka è HASSUNA, una piccola città dell’antica Mesopotamia di circa 6000 anni prima di Cristo. La parola HASSU in lingua finlandese significa divertente, in una estensione di valore altamente positivo. I personaggi di questa mostra sono stati pensati dall’artista come abitanti della città di Hassuna, che qui assume valenza di luogo utopico, dove ognuno è libero di essere ciò che è senza giudizio alcuno. Un luogo dove la creatività regna sovrana e l’arte riassume tutte le qualità di un animo disincantato, propenso alla bellezza e al rispetto.

Le entità (personaggi) della mostra HASSUNA obbediscono a questo riferimento ontologico, e desiderano puramente ESSERE ciò che sono, e null’altro. Sebbene le opere abbiano già dei titoli, sono aperte a ulteriori interpretazioni e a ricevere titoli alternativi prodotti dalla fantasia dei loro spettatori. Il mondo di Ritta è un mondo a colori popolato da strane creature, che sembrano uscite da un luogo incantato e narrano la gioia dell’essere allo stato puro. Tutto parte dal disegno, da un tratto che ricorda i disegni infantili, da un’energia priva di sovrastrutture mentali.

I lavori di Riitta aprono una finestra su un universo culturale ed emotivo diversificato con cui l’artista illumina, con passione e profonda sensibilità, un mondo complesso e in costante cambiamento. Le composizioni di Riitta Nelimarkka riflettono e comunicano speranza, rinnovamento e rigenerazione.

I colori acquisiscono un significato e partecipano alla resa grafica della materia, rafforzandone l’impatto visivo. Nelimarkka va oltre la tradizione della lavorazione artigianale della lana, la materia lana diventa pittura, materia colore, rilievo pittorico giungendo ad una completa autonomia espressiva. La sua arte emerge dalla vita reale, riflettendo gioie e dolori, conflitti e shock. Usa parallelismi tratti dalla letteratura, dal cinema e dalla musica, ma è sempre la sua esperienza personale che alla fine vince l’intero processo.

La mostra è composta di rilievi in lana, dipinti e fotomontaggi e dal video Elise´s unmemoires, un film documentario sull’artista Riitta Nelimarkka.

La mostra “Hassuna” sarà inoltre ospitata in ottobre 2021 a Londra dalla Galleria Camden Image Gallery.

Riitta Nelimarkka è un’artista distintiva e versatile il cui repertorio comprende arte grafica, film d’animazione, dipinti, libri d’arte e poesia, arte tessile e vaste entità espositive. La sua poliedricità la rende una delle artiste visive finlandesi più entusiasmanti. La sua arte senza tempo è caratterizzata da un uso ardito del colore e della forma, da una virtuosa abilità nel disegno che è alla base delle sue enormi immagini tessili con personaggi sorprendenti e semifigurativi.

Riitta Nelimarkka ha un dottorato in lettere (DA presso UIAH, Helsinki) e ha studiato pittura a Parigi, fotografia, cinema ed educazione artistica alla Konstfacken, Accademia d’Arte di Stoccolma e pianoforte all’Accademia Sibelius di Helsinki. Negli ultimi anni, la sua produzione si è incentrata su raccolte complete di disegni, fotografie, quadri in velluto e rilievi in ​​lana. Le sono state inoltre commissionate numerose opere, tra cui i grandi tappeti di lana “Con Calore” per la residenza ufficiale del Presidente della Finlandia.

Le sue opere, illustrazioni e film d’animazione sono state presentati in vari festival e Biennali internazionali. Nel 2016 è stata insignita dall’Ordine di Francia con la distinzione di Officer des Arts et Lettres. Le ultime opere più grandi sono il dipinto su vetro lungo 13 metri “Without too much thinking” al padiglione Hietaniemi 2016, e lo stesso anno la visualizzazione per i 5 Preludi di Debussy per la Radio Symphony Orchestra. Un emozionante Gesamtskunstwerk con suo marito Jaakko Seeck, è Il castello di Bonga, un’antica casa patrizia decorata da oltre 200 opere di Nelimarkka.

Riitta Nelimarkka vive e lavora a Helsinki.

www.nelimarkka.com, www.bonga.fi

RIITTA NELIMARKKA BONGA ART 3D youtube: https://youtu.be/r9WZucI8qsY

https://youtu.be/r9WZucI8qsY

Per informazioni : stefaniacarrozzini@gmail.com

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Articoli Simili