PER IL CICLO DI INTERVISTE “VOCI DAL TERRITORIO”MILANO SPARKLING METROPOLIS INTERVISTA ANDREA ORRICO CAPOLISTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE NEL COMUNE ARCORE

PER IL CICLO DI INTERVISTE

“VOCI DAL TERRITORIO”

MILANO SPARKLING METROPOLIS INTERVISTA

ANDREA ORRICO

CAPOLISTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE NEL COMUNE ARCORE

PAOLA PIZZIGHINI, giornalista e co-founder di Milano Sparkling Metropolis, attivista di M5S, contribuisce da tempo alla nuova fase di discussione e di riorganizzazione del Movimento e al supporto delle realtà locali Lombarde M5S, in particolare in questo periodo di sfide elettorali.

Questo anche con il progetto editoriale “Voci dal Territorio” che ha la finalità di dare appunto voce alle idee di rinnovamento e alle istanze del territorio lombardo e che oggi ospita, in questa intervista, il Capolista del Movimento 5 Stelle nel Comune di Arcore (MB), Andrea Orrico.

CHI E’ IL NOSTRO INTERVISTATO ANDREA ORRICO

Arcorese da sempre nato a Monza nel 1984.

Sono sposato e ho due figli maschi.

Lavoro nel campo dell’odontoiatria come direttore di Clinica a Monza per i Centri Dentistici Primo.

Sono stato candidato come Sindaco per il Movimento alle ultime elezioni comunali del 2016 e siamo riusciti ad entrare in consiglio comunale per la prima volta in opposizione alla giunta di centro sinistra.

Oggi sono candidato come consigliere e capolista sempre per il Movimento per le prossime Amministrative di Arcore a sostegno con la nostra lista del candidato Sindaco Luca Monguzzi insieme alla lista civica ImmaginArcore. Lista di centro sinistra ma con l’obiettivo di intercettare tutti quei voti sia di sinistra (la vera sinistra) che dei moderati di centro che non si rispecchiano nelle altre compagini politiche.

Dopo l’Assemblea Generale degli Stati Generali del 2020 sono emersi con chiarezza alcuni indirizzi della base del Movimento su temi identitari di M5S come il limite ai due mandati, la posizione autonoma del Movimento rispetto alle alleanze elettorali, la Governance Collegiale e su questo dibattito oggi si inserisce il nuovo Statuto presentato da Giuseppe Conte e approvato dagli attivisti. Un tuo commento su questa nuova fase del Movimento.

Dopo il grande successo del 2018 il Movimento si è scontrato con la più difficile realtà della vita reale e cioè che un discorso è fare politica in opposizione e un’altra è quella di Governare (che sia un paese, una città, una regione o lo Stato).

Questa realtà ha fatto scontrare tantissimi attivisti creando correnti e visioni diverse rispetto allo stesso argomento.

Però la politica è liquida, mai immobile e noi abbiamo portato per primi una nuova visione di politica e un nuovo modo di poterla fare, ma il Movimento ha dovuto imparare che ci sono dei cambiamenti necessari se si vuole crescere e cambiare per davvero questo Paese.

Il Movimento è paragonabile alla crescita di una persona, siamo nati nel 2010 e come i bambini abbiamo avuto un percorso di crescita che ci ha portato a scuola nel 2013 per la prima volta, questa scuola ci ha portato alle elezioni del 2018 dove da diciottenni abbiamo pensato di poter spaccare il mondo con un grande entusiasmo, adesso siamo nella fase dei 27enni dove dobbiamo decidere cosa vogliamo veramente essere da grandi e con la guida di Giuseppe Conte e il nuovo Statuto abbiamo la possibilità di diventare degli adulti migliori.

Tutto questo sicuramente ha portato a perdere tantissimi attivisti della prima ora ma ha anche permesso di evolverci e consentirà di avere una classe politica interna nostra migliore per il futuro.

Beppe e Gianroberto hanno avuto una visione, adesso sta a noi crescere in maniera definitiva.

Quest’anno ad Arcore ci saranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale, come affronta la comunità di M5S e tu in particolare come capolista M5S questa nuova sfida elettorale? Che cosa ti ha spinto a proseguire il tuo impegno da portavoce?

Affrontiamo la nuova sfida con nuovo e ritrovato grande entusiasmo, anche ad Arcore come nel resto del Paese i cambiamenti all’interno del Movimento hanno causato la perdita di alcune figure chiave a livello locale ma hanno anche compattato quelle rimaste e nel frattempo abbiamo tessuto nuove alleanze a livello territoriale e aumentato la nostra capacità di essere incisivi per la nostra cittadina.

Siamo molto convinti che con l’alleanza creata potremo fare molto bene alle prossime elezioni, in questi cinque anni siamo stati in consiglio l’unica vera opposizione, abbiamo bloccato o rallentato progetti potenzialmente pericolosi dal punto di vista ambientale. Abbiamo portato avanti un discorso ecologista, siamo quelli che hanno fatto più interrogazioni e proposto più ordini del giorno e mozioni in Consiglio e siamo quelli che quando è stato necessario hanno presentato esposti alla procura della repubblica e Corte dei Conti e uno di questi esposti ha portato in giudizio sia l’ultima giunta che quella che l’ha preceduta, dando ragione alle nostre istanze su procedimenti poco regolari che hanno danneggiato la nostra comunità Brianzola.

Spero che tutto questo lavoro da noi portato avanti possa essere riconosciuto dai nostri Concittadini. Ho deciso di proseguire il mio impegno spinto da quella voglia di verità, giustizia sociale e benessere che spero, in piccola parte, di donare alle generazioni future perché secondo il mio modesto parere la politica deve essere fatta per poter dare un futuro migliore ai nostri figli.

Il secondo motivo è dettato dal senso di responsabilità: non potevo lasciare a metà il lavoro fatto fino ad ora, convinto di poter incidere maggiormente nella nostra comunità per i prossimi 5 anni.

I lettori di Milano Sparkling Metropolis vorrebbero conoscere i componenti della lista M5S. Ci puoi presentare i nominativi e spiegare come è stata costruita la lista?

La nostra lista è composta oltre che da me da altri 10 elementi che sono:

PALMISANO LAURA del 1963 e lavora all’INPS, è con noi dal 2018

TESORO GIOVANNI del 1956 pensionato attivista della prima ora e grande anima del M5s di Arcore

BELOTTI SILVIA del 1999 ha appena da poco finito gli studi e lavora presso il comune di Arcore

PEREGO SIMONA del 1969 grande anima del Movimento e grande ecologista. C’è lei dietro a tutte le scelte per rifiuti 0 qui ad Arcore

ARGINTIERI ANTONIO del 1997 ragazzo giovane e molto disponibile nuova anima del nostro paese che mi da molta fiducia per il movimento in futuro

NOTARISTEFANO DANIELA del 1989 infermiera e anche mia moglie, si occupa anche dei nostri volantini e sempre molto partecipe nonostante sia impegnata a salvare vite in ospedale e a gestire me e i nostri due figli a casa

MICALI GIUSEPPE del 1954 insieme a Tesoro uno delle anime fondatrici del M5S di Arcore è anche la nostra fonte di leggi e studioso della macchina pubblica. Grazie a lui spesso mi sono saputo battere bene in Consiglio Comunale

FALASCHI GLORIA del 1961 aggregata al nostro gruppo per supportarci in queste elezioni anche se non fa parte del gruppo di Arcore, ma si è messa in gioco per provare un’impresa possibile

LAVORATO MARIO del 1954 è un altra figura storica del nostro gruppo anche se spesso dietro le quinte ma ci ha sempre dato una mano enorme anche negli aspetti più operativi del nostro gruppo

CALOGERO ELENA del 1965 lei arriva dal gruppo di Merate ed è venuta a darci una mano per portare enorme esperienza acquisita sul campo in tanti anni di militanza

La lista è stata costruita come sempre sui principi del M5S, onestà, trasparenza e disponibilità. Altre persone hanno deciso di stare fuori da questa competizione ma sono nel gruppo per dare tutto il loro supporto alla lista e hanno contribuito a vari livelli.

Spero solo di poter ripagare tutti per il loro enorme sforzo di questi anni.

CHI E’ LA NOSTRA GIORNALISTA

PAOLA PIZZIGHINI, avvocato giuslavorista e giornalista è Co-founder del Blog culturale Milano Sparkling Metropolis. E’ attivista del Movimento 5 Stelle di Milano, per il quale è stata candidata alle Elezioni Europee nel 2019 e Rappresentante per la Lombardia agli Stati Generali del novembre 2020, in prima linea per le prossime elezioni amministrative 2021 a Milano e nella Città Metropolitana.

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Ultimi Articoli

Iscriviti al sito tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.

Unisciti a 3.385 altri iscritti