Triennale Estate | Programma dal 25 al 29 maggio nel giardino della Triennale – ingresso libero

TRIENNALE ESTATE

PROGRAMMA DELLA PRIMA SETTIMANA

26 maggio

18.30 Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagini | Katà métron. Dello spazio e della proporzione

Triennale Milano e la Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele presentano Katà métron. Dello spazio e della proporzione, il primo degli appuntamenti del ciclo Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagine, sviluppato con l’obiettivo di offrire momenti di ricerca, riflessione e confronto tra la filosofia e le discipline afferenti a Triennale Milano, quali l’architettura, il design, l’arte contemporanea, la fotografia, il teatro e le arti performative. Intervengono: Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano, Roberto Mordacci, Preside della Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele, e Francesca Pola, professore associato della Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele.

19.30 In Codice | La Trasformazione del Codice

Primo appuntamento sul tema dei codici. Tra i protagonisti alcune figure che incarnano con il loro lavoro e la loro opera la trasformazione della conoscenza e della sua diffusione, l’innovazione del linguaggio che segna questo tempo di reinvenzione del sapere, i nuovi strumenti di mediazione e divulgazione culturale, l’impasse del sistema tradizionale di produzione, circolazione e consumo delle arti e la loro resilienza durante questo tempo di sospensione. Andrea Dusio, curatore per Fondazione Maimeri del ciclo di incontri, in dialogo con Roberta Guaineri, assessore allo Sport, Tempo Libero e Qualità della Vita del Comune di Milano, con il direttore creativo Alberto De Martini, ceo di Conic, con la storica dell’arte Sara Taglialagamba, direttore della Nuova Fondazione Rossana e Carlo Pedretti, con Maria Chiara Valacchi, curatrice e critico indipendente, fondatrice di spazio Cabinet a Milano e di Paint!, e con Claudio Composti, fondatore e art director di mc2Gallery. 27 maggio

18.30 Design e Fotografia

Il primo incontro del ciclo dedicato al rapporto tra fotografia e design attraverso le voci dei progettisti, dei grandi maestri della fotografia e dei fotografi più giovani ed emergenti, per mostrare il ruolo che la fotografia ha rivestito per veicolare e comunicare il design in Italia e nel mondo. Il fotografo Alberto Strada dialoga con David Lopez Quincoces e Fanny Bauer Grung, fondatori dello studio di architettura e design Quinconces-Dragò. Modera Marco Sammicheli, Sovrintendente del Museo del Design Italiano di Triennale Milano.

28 maggio

19.30 Triennale Milano Teatro | François Chaignaud & Nino Laisné – Romances inciertos, un autre Orlando

Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org Un mosaico di musica, canto e danza in cui si intrecciano racconti, personaggi, ambienti e suoni tratti da tre storie di eroine androgine: La Doncella Guerrera, il San Miguel di Garcia Lorca e Tarara.

29 maggio

16.00 Triennale Milano Teatro | François Chaignaud & Nino Laisné – Romances inciertos, un autre Orlando

Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

17.30 FOG Extra | François Chaignaud e Nino Laisné

Valeria Cantoni, membro del Comitato Artistico di Triennale Milano Teatro accompagna gli artisti in una riflessione di ampio sguardo sullo spettacolo Romances inciertos, un autre Orlando.

Informazioni

Triennale Estate

Tutti gli appuntamenti (salvo diversamente specificato) si svolgono nel Giardino di Triennale Milano. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

Orari apertura Giardino:

martedì, mercoledì, giovedì e domenica: 11.00-22.00

venerdì e sabato: 11.00-23.00

Condividi articolo:
Picture of Paola Pizzighini

Paola Pizzighini

Sono Avvocato Giuslavorista con 10 anni di esperienza nei più affermati studi legali Milanesi a cui è seguita una lunga esperienza in Confindustria in cui ho potuto sviluppare le mie capacità relazionali ed empatiche nelle relazioni industriali e istituzionali.

Articoli Simili